Progettazione architettonica e urbanistica

archemstudio

Tra le varie figure professionali, selezionate tra le più qualificate ed esperte di ogni settore: progettazione, esecuzione dei lavori, sicurezza, finanziario, e commerciale, archemstudio s.ass. sviluppa i progetti archittettonici e urbanistici di ecoDOMUS srl.

PRINCIPALI MATERIE / ABILITA’ PROFESSIONALI
archemstudio s.ass., con sede a Carpi in via Meloni di Quartirolo, nasce nel 2001 da un’idea degli Architetti Enrico Contini e Manuela Carli. L’attenzione ai temi ambientali è il volano del lavoro di archemstudio che svolge un’attività di progettazione multiforme, particolarmente attenta allo sviluppo e alla ricerca dell’Architettura e dell’Urbanistica nei suoi diversi ambiti, dallo studio di Piani Particolareggiati in campo Urbanistico alla Progettazione e al Recupero di edifici ad uso Abitativo e Commerciale, fino ad una scala più di dettaglio propria del Design.

Lo studio rappresenta la capacità di pensare e progettare in modo innovativo conducendo una ricerca espressiva sempre più attenta ai temi dell’Ambiente. Esso esprime la volontà di integrare e completare le forme architettoniche stesse con gli elementi naturali. Grazie ad un approccio multi disciplinare, sviluppa una strategia integrata, per rispondere in maniera competente ed approfondita alle diverse esigenze progettuali.

Lo si può notare, a Carpi, anche in alcuni interventi di recente realizzazione, come ad esempio il recupero dell’ex Caserma dei Carabinieri di via Focherini, l’importante Piano Particolareggiato di Cortile, l’ampliamento della Scuola Materna M.Cappello e la pianificazione dell’attiguo comparto, nonchè il nuovo complesso commerciale di via Muratori e la riqualificazione del percorso ciclo-pedonale di Viale Dallai in centro a Carpi.

Molti progetti e realizzazioni vengono pubblicati in riviste specializzate di settore ed esposti in allestimenti dedicati. Lo studio organizza inoltre concorsi per la realizzazione di opere d’arte legate agli interventi di maggior rilievo sviluppati dallo studio stesso.

Ha un rapporto di collaborazione con diversi Enti Pubblici e Cooperative Sociali, tra cui si citano le Opere Pie Raggruppate di Carpi, dal 2008 trasformate in ASP delle Terre d’Argine e in Fondazione Antonio Paltrinieri e per le quali svolge svariate attività di progettazione e pianificazione.

Attualmente si occupa dello sviluppo di Piani Urbanistici, della Progettazione di strutture Residenziali e Socio Sanitarie, del Recupero di edifici ad uso Abitativo e Commerciale nonché di Impianti ad Energie Rinnovabili.

INTERVENTI DI MAGGIOR INTERESSE
Di seguito si citano alcuni degli episodi di maggior rilievo.

Nel 2005 si organizza la presentazione alla cittadinanza del progetto di Piano Particolareggiato “Un’idea nuova per Cortile” relativo ai Comparti B32 e B35 a Cortile di Carpi.

Nel 2005 partecipa alla premiazione relativa al Concorso Nazionale di Progettazione ‘I Sagrati d’Italia 2004’, che si è tenuta a Roma, Palazzo della Cancelleria, sala del Vasari.

Nel 2006 partecipa al Convegno organizzato da Edicom Edizioni, al SAIE di Bologna, Palazzo Congressi, per illustrare il progetto di Ampliamento della Scuola materna M. Cappello, Santa Croce di Carpi (Mo).

Nel 2007 organizza, a Cortile di Carpi, una mostra dedicata ai lavori eseguiti dallo studio stesso.

Tra gli svariati lavori seguiti dallo studio, si riportano ora a titolo di esempio, alcuni degli interventi di maggior interesse, sviluppati negli ultimi anni.

2004-2009:     Recupero di Edificio storico e Ampliamento della scuola materna M.Cappello a S.Croce di Carpi, dove gli aspetti di maggior rilievo si esplicano nella ricerca relativa all’utilizzo di energie rinnovabili e nella realizzazione di un edificio in pieno colloquio con l’ambiente.

2006-2008:     Realizzazione di due edifici residenziali per 16 alloggi, realizzati all’interno del comparto B10 a Fossoli di Carpi e che si affacciano e colloquiano con un grande polmone verde.

2006-2009:     Recupero e Restauro di edificio vincolato risalente al periodo compreso tra le due guerre, che ospitava l’ex caserma dei carabinieri di Carpi, a fini residenziali.

2007-2010:     Realizzazione di due edifici residenziali per 24 alloggi complessivi, immersi in un grande parco di Carpi e il progetto di completamento dello stesso, Via Longhena.

2006-2012:     Piano Particolareggiato Comparti B32 e B35 a Cortile di Carpi, relativo ad un’area complessiva pari a circa 60.000 mq.

2008-2011:     Piano Particolareggiato Comparto B36 a Fossoli di Carpi per la realizzazione di n.13 lotti residenziali.

2008-2010:     Piano Particolareggiato Comparto B26 a S.Croce di Carpi e analisi relativa al recupero dell’attigua e storica Corte Paltrinieri.

2008-2011:     Piano Particolareggiato Comparto PP2 a Finale Emilia per la realizzazione di n.38 lotti residenziali e n.1 grande lotto commerciale.

2009-2011:     Impianto di Co-Generazione a Olio vegetale.

2010:              Impianto di pannelli Fotovoltaici a terra.

2011-2013:     Recupero di Edificio Rurale, Carpi.

2012-2014:     Realizzazione di due edifici residenziali per 16 alloggi complessivi, immersi in una zona residenziale verde, Via Bologna Carpi.

2013-2015:     Realizzazione di edificio Direzionale / Commerciale, Via Muratori, Carpi.

2013-2016:     Realizzazione di Itinerario Ciclo-Pedonale (asse stazione / centro storico) su incarico del Comune di Carpi.

2016-2017:     Progettazione di due edifici residenziali per 16 alloggi complessivi (ambito verde B10 Fossoli).

2016-2017:     Progettazione di due edifici residenziali per 16 alloggi complessivi (Via Torino, Carpi).

2016-2017:     Progettazione di edificio residenziale per 6 alloggi (ambito B20 Due Ponti, Carpi).

2016-2017:     Progettazione di edificio Direzionale / Commerciale, Via Minghetti, Carpi.

2017:               Progettazione di edificio residenziale per 8 alloggi (ambito C1 Cibeno, Carpi).

2017:               Progettazione di edifici residenziali monofamiliari (ambito B6 Budrione).

2017:               Piano Particolareggiato Comparto B1 Migliarina di Carpi per la realizzazione di n.11 lotti residenziali.

2017:               Piano Particolareggiato Comparto Bbis3 a Carpi.

manuela

Arch. Manuela Carli, ravennate, classe 1975, si laurea con il massimo di voti e lode in Architettura, con il Prof. Arch. Mario Cucinella, nel 2000 a Ferrara. In precedenza collabora con alcuni importanti studi professionali di Bologna e Reggio Emilia, facendo parte dei gruppi di progetto, poi lavora presso lo studio MCA di Bologna.

Iscritta all’Ordine degli Architetti di Modena al N° 868 dal 17/10/2008 (trasferitasi dall’Ordine degli Architetti di Ravenna, a cui era iscritta dal 12/10/2002).

Dal 2001 intraprende l’attività di libero professionista. Dal 2005 al 2010 è membro della Commissione per la Qualità Architettonica e del Paesaggio dei Comuni di Soliera e Novi di Modena (Mo) e dal 2010 è membro della Commissione per la Qualità Architettonica e del Paesaggio del Comune di S.Possidonio (Mo). Dal 2010 al 2015 è membro della Commissione per la Qualità Architettonica e del Paesaggio del Comune di S.Possidonio (Mo). Dal 2015 è membro della Commissione per la Qualità Architettonica e del Paesaggio del Comune di Concordia s/S (Mo). Nel 2016 ottiene l’Attestato di “Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori nei cantieri temporanei e mobili” (D.Lgs.81/08 e succ. mod.).

enrico

Arch. Enrico Contini, carpigiano, classe 1974, si laurea con il massimo di voti e lode in Architettura , con il Prof. Arch. Mario Cucinella, nel 2000 a Ferrara.

Iscritto all’Ordine degli Architetti di Modena al N° 563, dal 17/01/2002.

Prima del completamento degli studi partecipa a diversi concorsi nazionali e internazionali; interviene alla pianificazione per la realizzazione del Musarc (’97), fa parte di un gruppo di progettazione il cui responsabile è il Prof. Arch. Paolo Ceccarelli per la stesura del Piano Regolatore di Sassuolo (Mo). Collabora con alcuni importanti studi professionali di Bologna e Reggio Emilia, facendo parte dei gruppi di progetto, poi lavora presso lo studio MCA di Bologna.

Dal 2001 intraprende l’attività di libero professionista. Dal 2011 al 2012 è membro della Commissione per la Qualità Architettonica e del Paesaggio dei Comuni di Soliera e Novi di Modena (Mo). Dal 2011 al 2013 è membro del Consiglio dell’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori di Modena. Dal 2014 è membro del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi. Dal 2015 è membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Opera Pia Antonio Paltrinieri di Carpi.

archemstudio s.ass – Arch. Manuela Carli & Arch. Enrico Contini – Sede: Via Meloni di Quartirolo, 8 – Carpi (Mo)   Tel/Fax: +39059641963 – email: postmaster@archemstudio.com – web: www.archemstudio.com